La Chiesa che perdona e non comprende…i preti sposati  
     
 

INTRODUZIONE

Ottomila preti sposati in Italia e centomila nel mondo: forse sono piccoli numeri rispetto al totale dei sacerdoti cattolici ma, se si considera la grande quantità di quelli che preferiscono vivere in segreto una storia d'amore, ci si renderà conto che siamo di fronte a un fenomeno le cui proporzioni vanno oltre ogni aspettativa.
Questa inchiesta sul celibato ecclesiastico è basata su una serie di testimonianze di preti, e delle loro donne, che si sono trovati e si trovano a vivere prima la fase dell'innamoramento e poi la scelta di andare fino in fondo: sposarsi nonostante la contrarietà della gerarchia e della legge ecclesiastica. Molti i risvolti teneri e drammatici delle loro esperienze, che non possono non colpire profondamente l'animo di chi legge, perché quello di preti sposati è un vero e proprio fenomeno sociale.
Di solito, quando i media affrontano questo tema si soffermano sull'aspetto scandalistico del prete che ha stimoli erotici, che cerca una donna e quindi si sposa. Con questo libro si è voluto ampliare il discorso circa le sofferenze di uomini che si trovano a vivere un'esperienza comune, ma per essi eccezionale. Essi sono preti che, pur avendo promesso di rispettare il celibato, non riescono a mantenere fede alla promessa data. Quindi terribili drammi interiori, solitudine, tristezza, rispetto ad un mondo civile che spesso li respinge e soprattutto rispetto ad una Chiesa che ha cessato di riconoscerli come figli: non c'è posto per chi ha "tradito". E qui il conflitto diventa dramma, perché il prete rimane prete e vorrebbe continuare la sua opera pastorale, ma ne è impedito dalla stessa madre Chiesa.
Oltre alle tante testimonianze dei diretti protagonisti, il libro analizza brevemente il problema degli abusi sessuali commessi dai preti, per capire quali siano i pericoli e le tentazioni a cui è soggetto un prete obbligato al celibato. Sono stati poi riportati i pareri di teologi, psicologi e filosofi per fornire un panorama di opinioni qualificate, non sempre univoche, ma certamente utili a chiarire i vari aspetti del problema.
L'appendice propone una breve storia del celibato, per comprendere i vari momenti di un divieto nato non dal volere di Dio, ma da una norma ecclesiastica spesso contrastata. Completano il quadro le esperienze delle Chiese diverse dal rito latino, documenti storici sui papi sposati, notizie sulle associazioni dei preti sposati esistenti nel mondo.


 

 

 

 

 

Introduzione
Abstract

 

.